NEWS

TUTTE LE NEWS

5 Novembre 2020

Condividi:

Brignone: “con gli sci faccio quello che voglio”

Ama la vita, in tutte le sue forme, e vuole goderla fino in fondo. E’ un’appassionata, Federica Brignone. Mette il cuore, l’anima in ogni cosa che fa.
La sciatrice azzurra, nella stagione 2019/2020, ha vinto praticamente tutto, dalla Coppa del Mondo assoluta a quelle dello Slalom Gigante e della Combinata.
In un momento di pausa dagli allenamenti sul ghiacciaio di Val Senales ci ha raccontato un po’ di se, dei suoi obiettivi, dei suoi sogni rispondendo alle domande dei fan nella diretta pre festival, ma sarà di nuovo con noi giovedì 19 novembre alle 14:05 con “Ai limiti del mio fisico”.
“Con gli sci faccio quello che voglio, freno poco e prendo velocità dove tante sciatrici non riescono. Il mio difetto più grande? E’ essere cocciuta e lavorare troppo sulla parte alta dal punto di vista tecnico”.
E’ suo fratello ad è allenarla, ma dice sorridendo, “non c’è un metodo Brignone. Un atleta di alto livello come me ha bisogno di qualcuno che la osservi dall’esterno. Con lui discutiamo, certo, ma alla fine troviamo un accordo e cerchiamo di adattatore le tecniche alla mia sciata”.
E’ felice, Federica Brignone, che quest’anno il Campionato del mondo sia in Italia, ma l’assenza di pubblico certamente si farà sentire: “peccato perché il calore della gente è una grande gratificazione per un atleta”.
La sciatrice azzurra che ama la vita si spinge oltre. Mette la sua faccia sulla battaglia ambientale con Traiettorie Liquide: “un progetto – sottolinea – per attirare l’attenzione sull’inquinamento del mare, ma anche dei laghi e dei ghiacciai. Io sono cresciuta in una famiglia che mi ha insegnato a rispettare l’ambiente e penso che sia opportuno impegnarsi per migliorare la situazione: Serve più cultura e informazione su questi temi così importanti”.

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Nella Firenze di Lorenzo de' Medici, il "magnifico" signore di una città in pieno fermento. Fra gli splendori di una corte colta e raffinatissima, le opere dei migliori artisti del Rinascimento e le manovre politiche che ridisegnarono i rapporti di potere nell'Italia di allora. 

ABBONATI A 29,90€

Satelliti di ultima generazione, megacomputer, sensori, previsioni del tempo più “lunghe”. Siamo entrati nel centro meteo più grande di Europa per scoprire come la meteorologia vuole darci previsioni più accurate e a lungo termine e come può anticipare gli eventi estremi sempre più frequenti.

 
ABBONATI A 29,90€

La pizza è una droga? Sì, dicono gli scienziati. Però di quelle che fanno un gran bene all'anima e al buon umore, per cui non è il caso di rinunciarci. E poi: cosa succede se si pesta un toporagno? Niente, ma è interessante scoprire perché. E ancora, per rasserenare i più ansiosi: ci si può assicurare contro i rapimenti alieni? (la risposta è sì). Queste e tante altre risposte scientifiche curiose e divertenti sul nuovo numero di Focus D&R.

ABBONATI A 14,90€