milano
21 novembre | 14:30

TUTTI GLI EVENTI
TUTTI GLI EVENTI

milano
21 novembre | 14:30

Condividi:
INNOVAZIONE

La prossima luna

Il nostro satellite diventerà nel breve e medio futuro sempre più parte del quotidiano attraverso un’intensa attività scientifica e tecnologica. La luna è un corpo celeste sufficientemente vicino alla Terra, ci si arriva in quattro giorni, lo si può considerare un viaggio “fuori porta”. Però è fuori dalla “confort zone” terrestre tanto da poter considerarne l’ambiente circostante rappresentativo delle condizioni esistenti nel cosiddetto spazio profondo e, quindi, una buona palestra per imparare a gestire attività umane e robotiche lontano dalla Terra. Ecco quindi che il nostro satellite è oggetto di numerosi progetti spaziali da sviluppare entro il prossimo decennio: la Prossima Luna passa attraverso la raccolta e l’analisi dell’acqua intrappolata ai poli, la scoperta della superficie e delle risorse minerarie attraverso rover di esplorazione; lo sfruttamento della “regolite”, la sabbia  che ricopre la nostra luna, per ricavarne ossigeno, metalli, acqua; passa attraverso la realizzazione di serre per la coltivazione del cibo in loco e il riciclo dell’aria così da rifornire una futura base umana; la Prossima Luna vede e si avvale della nascita del mercato privato per la gestione delle attività al nostro satellite e trae beneficio dalle esperienze tecnologiche che l’umanità ha sviluppato.  Vedremo come tutto questo sia possibile, attraverso l’esplorazione e lo sviluppo scientifico tecnologico, per portare l’essere umano oltre la frontiera del nostro pianeta.

ACQUISTA I BIGLIETTI