Alberto Orgiazzi

ricercatore del Jrc, Centro di ricerca europeo

TUTTI GLI SPEAKER
TUTTI GLI SPEAKER

Alberto Orgiazzi

ricercatore del Jrc, Centro di ricerca europeo

Il suolo ospita un’immensa varietà di organismi, una incredibile biodiversità. Un quarto della biodiversità del nostro pianeta vive sotto i nostri piedi: come possiamo preservarla? Un viaggio affascinante condotto da Alberto Orgiazzi domenica alle 10:30 nell’angolo degli speaker corner dal titolo “Quante meraviglie sotto i nostri piedi”. Orgiazzi è un ricercatore presso il Joint Research Centre (JRC) della Commissione Europea.

Si occupa di ecologia molecolare, biogeografia e conservazione applicate alla biodiversità del suolo. Ha coordinato la prima edizione dell’atlante globale della biodiversità del suolo, pubblicata nel 2016. Da allora si dedica all’organizzazione del più grande campionamento su scala europea (1000 località sparse su tutto il continente) della biodiversità del suolo, la sua caratterizzazione mediante tecniche di biologia molecolare (estrazione e sequenziamento del DNA del suolo) e finale mappatura. Sogna di creare la prima mappa europea della biodiversità del suolo.