Attilio Motta

Professore di Letteratura italiana dell’Università di Padova

TUTTI GLI SPEAKER
TUTTI GLI SPEAKER

Attilio Motta

Professore di Letteratura italiana dell’Università di Padova

Attilio Motta (Lecce 1971) è professore associato di Letteratura italiana a Padova. Si è occupato di poesia popolare del Trecento (edizione critica dei Cantari della Reina d’Oriente di Antonio Pucci, con William Robins, Bologna, Commissione per i testi di lingua, 2007), di romanzo italiano del Settecento e di Ippolito Nievo, di cui ha pubblicato per l’Edizione Nazionale gli Scritti politici e d’attualità (Venezia, Marsilio, 2015). Al Novecento ha dedicato la sua prima monografia, sul ripiegamento memorialistico degli intellettuali contemporanei (L’intellettuale autobiografico, Lecce, Manni, 2003), e numerosi saggi, su narratori quali Pavese e Calvino e sui rapporti tra letteratura e cinema (Eastwood, Sorrentino, Truffaut, cinema e romanzo, registi-scrittori).