Barbara Mazzolai

Biologa

TUTTI GLI SPEAKER
TUTTI GLI SPEAKER

Barbara Mazzolai

Biologa

Barbara Mazzolai, biologa con un dottorato di ricerca in Ingegneria dei microsistemi e un master internazionale in Eco-Management alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, è Direttore Associato per la Robotica e Direttrice del laboratorio di Bioinspired Soft Robotics dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT).

Ha diretto il Centro di MicroBioRobotica dell’IIT di Pontedera (Pisa) da febbraio 2011 a marzo 2021. Nel 2012 è stata coordinatrice del progetto europeo che ha dato vita al primo robot pianta al mondo, il plantoide, capace di riprodurre il comportamento delle radici.

Oggi è a capo del progetto GrowBot per la creazione di robot in grado di arrampicarsi e adattarsi all’ambiente circostante, così come fanno le piante rampicanti, e del progetto I-SEED che mira a creare robot ispirati ai semi delle piante per il monitoraggio dell’aria e del suolo. È vincitrice di un European Research Council (ERC) Consolidator Grant 2020 con il progetto “I-Wood”, che mira a studiare la comunicazione tra le piante mediata da funghi (il Wood Wide Web) per la realizzazione di un nuovo paradigma di reti di robot e comportamento collettivo.

Nel 2015 Robohub, la maggiore comunità scientifica internazionale degli esperti di robotica, l’ha inclusa tra le 25 donne più geniali del settore. Ha ricevuto, tra gli altri, il Premio Marisa Bellisario e il Premio Carla Fendi. Con Longanesi nel 2019 ha pubblicato “La natura geniale” e nel 2021 “Il futuro raccontato dalle piante”.